giovedì 22 febbraio 2007

nel blu dipinto di blu!


spesso le cose peggiori hanno un aspetto gradevole e affascinante. quello che vedete non sono meraviglie create dalla casualità della natura. ma sono
SCIE CHIMICHE!!!
create dagli aerei di ultima generazione, o da miscele di carburanti non troppo rispettose dei nostri polmoni.
quelle scie sono fatte di bario e di altri metalli pesanti, che ricadono su terra sotto forma nebulizzata. un qualsiasi aereo in regola, per lasciare una scia del genere dovrebbe viaggiare a più di 5000 metri, in caso contrario vuol dire che il suo carburante ci dona una scia di morte!
come vedi caro paolo non si tratta di un complotto contro i sardi, ma di una strafottenza globale verso la salute pubblica!!!

8 commenti:

Giulia ha detto...

Ma davvero dici??
Cavoli...
Sembrano davvero naturali...
Delusione :-(

penserEnsuite ha detto...

Bellissime la foto... ma il template del tuo blog è più brutto del mio!
Una guerra tra poveri insomma! ehehe
Ti ho risposto al commento!
Alla prossima.

penserEnsuite ha detto...

le foto!

ierioggidomani ha detto...

GIULIA:
si é proprio così. dietro tramonti da mozzafiato si nasconde il bario & co.
ho chiesto ad un amico esperto del settore scie chimiche di mettere un commento specifico sull'argomento
il guaio é che siamo assaliti da scie chimiche e altro senza accorgercene.

PENSERENSUITE:
metti il dito nella piaga, chiedo aiuto disperatamente a tuttti i blogger che conosco di aiutarmi e spiegarmi come si cambia il template, ma i mondoblog é un mondo dove ognuno pena ai templati suoi!
ho pensato anche di cambiare piattaforma.
in genrale il mio non é altro che un prefabbricatoblog, ho provato a personalizzarlo ma...

ierioggidomani ha detto...

approfitto del carinissimo complimento di PenserEnsuite, per chiedervi un consiglio
vorrei crare un blog/sito con le mie foto professinali e non avete consigli?
piattaforme per foto? con templeta facilmente modificabili...

Anonimo ha detto...

ciao christian, visto che mi vedo citato rispondo! non ho mai detto che il fenomeno delle scie fosse specifico della sardegna. ci sono in tutto il mondo ma in particolare sono sfacciatamente evidenti nei paesi nato. un caso eclatante è la croazia che, due giorni dopo aver siglato questo patto scellerato, si è vista bombardare alla grande... poi insomma le immagini sono veramente di ogni parte. in particolare però posso sottolineare che la sardegna si trova in una congiuntura particolarmente sciagurata. in questo caso l'insularità e la gran quantità di mare che la separa dal resto del continente, oltre che il numero veramente esiguo degli abitanti rispetto alla superficie (1.600.000 ab per 25.000 km2) ne fanno un laboratorio privilegiato e facilmente verificabile.
le immagini satellitari degli ultimi mesi hanno messo in evidenza un'attività generalizzata in europa con particolare riferimento all'italia e aimè della sardegna. SONO ARRIVATO A PREVEDERE LE ONDATE INFLUENZALI, POTETE CREDERMI? CHISSA PERCHE FINORA HO SEMPRE AZZECCATO! SALUTI DALL'ISOLA. PAOLO

ierioggidomani ha detto...

Ciao Paolo,
che permaloso che sei, ti ho citato per simpatia era una maniera per metterti in causa simpaticamente. e poi non leggi i post dove ti ho chiesto di spiegare a Giulia, sicuramente meglio di come io posso fare io, il fenomeno.
quindi ti riinvito a dare una spiegazione su questo blog. se vuoi puoi anche publicare un post con foto, grafici etc. A me farebbe molto piacere e qui sarai sempre il benvenuto!

Anonimo ha detto...

dai Cris non sono permaloso! do sempre questa impressione ma non è quello che sento, era solo una scusa per allacciarmi al discorso so bene che mi hai citato in modo benevolo! è che ho un modo di comunicare molto secco e chiedo venia per questo.
per le spiegazioni a giulia non credo di essere un grande esperto, non si può considerare un esperto chi perde qualche ora al pc leggendo sulle scie. il consiglio che posso dare è andare sulla sezione "cosa, chi, perchè" del sito www.sciesardegna.it e per approfondire ulteriormente andare su www.sciechimiche.org.
per le confutazioni, lunghissime, pseudoscientifiche e palesemente in malafede (almeno sappiamo chi è il nemico, sappiamo chi sa...) rimando al sito www.md80.it invitando parimenti a diffidare dei siti "antibufala" che ora stanno imperversando come paladini delle verità scientifiche contro le "storielle" come le scie chimiche. è gente ben pagata, suppongo.
in fondo per farsi un'opinione c'è bisogno di dedicare un pò di tempo all'argomento con letture organiche che è difficile sintetizzare. saluti carissimi e continua così che è un blog molto molto interessante! paolo